Art.67 - Cappucci di protezione

Art.67 - Cappucci di protezione

Indicati per trattamenti galvanici e verniciatura a forno

Ideali per evaporatori, serpentine e compressori frigoriferi

I cappucci di protezione rappresentano dei dispositivi ideali per sigillare, preservare dalla contaminazione e favorire il corretto funzionamento nel tempo di macchinari dotati di circuiti di raffreddamento: ad esempio per gruppi frigoriferi e impianti di condizionamento in genere, quali evaporatori, serpentine e compressori presenti all’interno di sistemi di refrigeramento; nelle celle frigorifere e negli impianti di climatizzazione. Si calzano all’esterno del tubo da proteggere, al fine di preservare intatto un tratto del terminale metallico dopo la verniciatura o i trattamenti galvanici. La mescola è specificamente formulata al fine di non lasciare alcun residuo sul terminale stesso, anche nel caso questo sia in rame o alluminio. La loro formulazione non rilascia alcuna sostanza che possa interagire con i successivi processi di lavorazione o con la brasatura o con i refrigeranti che verranno immessi nei circuiti. Una versione speciale garantisce che nel caso di trattamenti di cromatura, non si formino “creste” di materiale in eccesso intorno all’imboccatura del cappuccio. I cappucci di protezione in gomma vengono anche utilizzati per la mascheratura di perni o di filetti di viti e bulloni nel caso della verniciatura a forno o catalitica nell’industria meccanica o, più semplicemente, come protezioni dagli urti per la spedizione di parti meccaniche delicate, aventi terminali sporgenti.

 

ø FORO

A

mm

LUNGH. INTERNA
 B

mm

1,6

15

1,75/2

37

1,75/2

45

1,8

37

1,8/3

30

2,5

10

3,2

40

4

40

4,5

30

4,75

29

4,76

40

5,5

50

5,9

30

6/7

40

6

60

6

90

6,35

40

7,2

15

7,2

50

7,5/8

25

7,5

28

7,5

48

8

15

8

45

8,5

28

9

15

9,3

27

9,5

20

11

20

11,3

27